Archivi della categoria: Dalla Difesa del Popolo

Antonio, santo dei miracoli, ti scrivo. Lanciato un contest per raccontare il “proprio” Santo

Caro sant’Antonio… Chissà quante persone si sono rivolte al Santo dei miracoli, come viene chiamato nella tradizione popolare, in maniera informale, come ci si rivolge a un amico. E in effetti per molti Antonio è una figura fidata, cui aprire il cuore, confidare difficoltà e angustie, ringraziare per un figlio atteso per lungo tempo, una guarigione, una sofferenza superata. Leggi il servizio de La Difesa … Continua a leggere »

Veglia Vocazionale del 3 maggio. Il vescovo Claudio Cipolla: “Non si può parlare di vocazione senza la fede in Gesù”

Lunedì 3 maggio, nel suggestivo contesto della basilica di Santa Giustina in Padova, si è svolta la veglia di preghiera delle vocazioni, organizzata dagli uffici di Pastorale delle vocazioni e Pastorale dei giovani, con la collaborazione del settore giovani dell’Azione cattolica. Leggi il servizio de La Difesa del popolo  

Il vescovo Carlassare (Rumbek): “Sogno un Sud Sudan senza più conflitti e violenza”

Ad una settimana dal ferimento a colpi di arma da fuoco ad entrambe le gambe, parla al Sir dall’ospedale di Nairobi il vescovo di Rumbek monsignor Christian Carlassare. Ha subito altre due operazioni e ci vorrà tempo per la riabilitazione, quindi la cerimonia di ordinazione in diocesi prevista per il 23 maggio non si farà. Le sue sono parole di giustizia, riparazione, perdono e speranza. … Continua a leggere »

Cucine popolari e università. Avviato un progetto di ricerca per favorire reti, relazioni, collaborazioni

Avviato un progetto di ricerca, voluto dalla Fondazione Nervo Pasini e portato avanti dall’Università di Padova, per individuare linee guida per le Cucine popolari in relazione al contesto in cui si trovano. Tra gli obiettivi: migliorare la percezione esterna delle Cucine e favorire reti, relazioni, collaborazioni con altri enti e servizi del quartiere. Per superare i pregiudizi. “Abbiamo molto da imparare sul tema della sicurezza … Continua a leggere »

Il perdono e la preghiera di padre Christian Carlassare, vescovo eletto di Rumbek, in Sud Sudan

Padre Christian Carlassare, comboniano di Piovene Rocchette, colpito nella notte di domenica 25 aprile a dieci giorni dal suo arrivo a Rumbek, Diocesi di cui è vescovo eletto. Nemmeno per un momento si è abbandonato alla paura o al rancore. Ha subito pensato a rassicurare i suoi cari e a pregare per la sua gente. Leggi il servizio de La Difesa del popolo