Nomine 2020/08

Martedì 15 settembre 2020

Battistero di Padova

1. Don Marco Cagol – finora vicario episcopale per le relazioni con il territorio – è nominato parroco di Montà (San Bartolomeo) in Padova.

2. Don Carlo Cavallin – finora parroco di Madonna Incoronata in Padova – è nominato parroco di Sarmeola di Rubano.

3. Don Giampietro Zanon – finora parroco di San Lorenzo da Brindisi in Padova – si ritira dall’incarico di parroco per raggiunti limiti di età.

4. Don Arun Kumar Ekka – finora collaboratore nella parrocchia di Altichiero in Padova – è nominato amministratore parrocchiale di San Lorenzo da Brindisi in Padova, con residenza ad Altichiero.

5. Don Federico Giacomin – direttore di Villa Immacolata – è nominato anche accompagnatore dei preti giovani della Diocesi (primo quinquennio) e membro dell’Istituto San Luca.

6. Don Marco Cagol è nominato anche membro dell’Istituto San Luca per la formazione dei preti giovani per le classi successive al primo quinquennio.

7. Don Mariano Dal Ponte – assistente diocesano delle associazioni Scout – è nominato anche cappellano del Carcere circondariale con residenza a Montà (San Bartolomeo).

8. Don Alberto Pregno – parroco di Sant’Angelo di Santa Maria di Sala – è nominato anche notaio di curia.

9. Don Fabio Bertin – finora vicario parrocchiale di Montà in Padova – è nominato vicario parrocchiale di Tencarola.

10. Padre Emanuele Boscolo (Ofm capp) è nominato vicario parrocchiale della parrocchia/santuario della Madonna dell’Olmo in Thiene.

11. Don Lorenzo Grigoletto è nominato collaboratore nelle parrocchie di Camponogara e Campoverardo.