Archivi della categoria: Essere genitori

film NOWHERE SPECIAL

Cosa significa accogliere ed educare?

Cerca di spiegarcelo NOWHERE SPECIAL film di Uberto Pasolini, in questo film straordinario, intenso e struggente. Una storia d’amore… una storia vera.  Anteprima nazionale Giovedì 18 novembre 2021 alle ore 21.00 in preparazione alla Giornata Internazionale dell’Infanzia e dell’Adolescenza, in 9 sale cinematografiche del circuito Acec del Triveneto. Per ionformazione delle sale https://www.saledellacomunita.it/nowhere-special-anteprima-in-triveneto-per-9-sale-acec/ http://www.acectriveneta.it/nowhere-special/ Comunicato stampa: https://ufficiofamiglia.diocesipadova.it/wp-content/uploads/sites/8/2021/11/comunicato-stampa-acec-triveneta-anteprima-nowhere-special.pdf  

ACCOMPAGNARE NELLA FEDE I LEGAMI SPEZZATI

Famiglie in situazione di separazione, divorzio o nuova unione

(Ufficio Famiglia con l’Uff. diocesano per l’Annuncio e la Catechesi) ATTENZIONE! NON IN PRESENZA, MA ATTRAVERSO PIATTAFORMA ZOOM!  Mercoledì 17 e 24 marzo 2021 dalle ore 20.30 alle 22.00 costo € 10,00  –  massimo 50 iscritti gli incontri sono stati spostati presumibilmente a Maggio   Scopo: condividere con gli operatori pastorali alcuni contenuti e prassi pastorali utili per accompagnare nella fede i genitori separati, divorziati … Continua a leggere »

Scuola per i Genitori e per i Ragazzi

Educare si può

MARZO-MAGGIO 2020, OGNI 15 giorni  presso il salone del  CENTRO PARROCCHIALE DI MASERÀ, VIA DEI KENNEDY, 5/7 con la possibilità di momenti di confronto in gruppi più ristretti e nel grande gruppo a seconda del relatore.  L’orario di inizio sarà le 20.45 con la conclusione alle 23.00 massimo. Per informazioni: 348 0541232 scuoladeigenitorimasera@gmail.com 1° INCONTRO Giovedì 27 FEBBRAIO 2020   Dott. Ezio Aceti 2° INCONTRO   Martedì … Continua a leggere »

IL BENE POSSIBILE

La famiglia ferita accompagna la fede dei ragazzi

Venerdì 17 gennaio 2020 dalle 20.30 alle 22,30  In Seminario Minore a Rubano (Pd) via Rossi 2 incontro aperto ai genitori separati, divorziati o in nuova unione,  di bambini e ragazzi, ai presbiteri, ai catechisti, agli educatori, agli accompagnatori dei genitori.