Solennità di Pentecoste: la messa del vescovo in diretta dalla basilica di Santa Giustina

domenica 31 maggio, ore 11 sul canale YouTube della Diocesi e su TV7 Triveneta (canale 12)

Si conclude il mese di maggio, che il vescovo Claudio Cipolla ha avviato con il messaggio “Mese di maggio: preghiera e lavoro”, nel desiderio di rilanciare con forza, proprio in questo tempo di emergenza sanitaria, l’intreccio di fede e vita. Il messaggio anticipava un calendario di appuntamenti di preghiera e celebrazioni in una sorta di pellegrinaggio che è partito dalla cappella dell’ospedale Covid Madre Teresa di Calcutta di Schiavonia, proprio il 1° maggio, con la celebrazione della messa “senza partecipazione di fedeli” con e per il mondo della sanità, insieme ai vertici dell’Ulss 6 Euganea; e che si conclude domenica 31 maggio, solennità di Pentecoste, con la celebrazione eucaristica, aperta alla comunità dei fedeli, alle ore 11, nella basilica di Santa Giustina a Padova, là dove si venera Maria con il titolo di Salus populi patavini, nell’immagine mariana più antica della città.

Qui il vescovo Claudio pregherà per e con i rappresentanti territoriali del Governo, delle amministrazioni locali, delle forze dell’ordine, della Protezione civile, del volontariato, invocando lo Spirito e la protezione di Maria per il lungo e delicatissimo lavoro che ancora la città e il territorio hanno davanti, in questa incerta fase di ripresa.

La celebrazione di Pentecoste sarà trasmessa in diretta sul canale youtube della Diocesi di Padova e su Tv7 Triveneta (canale 12 del digitale terrestre). Con questa diretta si concludono le dirette della messa domenicale avviate con l’emergenza coronavirus.