Nomine 2022

Mercoledì 23 marzo 2022

  • Don Giancarlo Smanio, parroco di San Girolamo in Padova, è stato nominato anche assistente spirituale della Casa di Cura “Villa Maria” di Padova.
  • Don Luigi Beggiao, direttore della Casa del Clero, è stato nominato anche consulente ecclesiastico dell’Associazione professionale italiana dei collaboratori Familiari (API-COLF) della Diocesi e della Provincia di Padova.

Mercoledì 16 marzo 2022

  • Nuovi canonici dell’Amplissimo Capitolo della Cattedrale: mons. Antonio Oriente (delegato per la vita consacrata), con il titolo di San Leopoldo; mons. Giorgio Bezze (direttore dell’Ufficio di Pastorale della Cultura e dell’Università e del Centro universitario), con il titolo di San Giuseppe; mons. Nicola Tonello (direttore spirituale del Seminario), con il titolo di San Paolo.
  • Nuovi canonici onorari: mons. Luigi Beggiao (direttore della Casa del Clero), mons. Federico Giacomin (direttore di Villa Immacolata), mons. Roberto Ravazzolo (direttore dell’Opera della Provvidenza Sant’Antonio), mons. Andrea Toniolo (preside della Facoltà Teologica del Triveneto).
  • Cappellano di Sua Santità: mons. Cornelio Boesso; mons. Giancarlo Battistuzzi; mons. Armando Cellere; mons. Celestino Corsato; mons. Francesco Longhin; mons. Marcello Milani; mons. Angelo Roncolato; mons. Silvano Silvestrin; mons. Gaudenzio Zambon.

Giovedì 10 febbraio 2022

  • Don Raffaele Gobbi, direttore dell’Ufficio diocesano di Pastorale della Missione e delegato per il diaconato permanente, è nominato rettore del Seminario diocesano.

Mercoledì 2 febbraio 2022

  • Don Antonio Oriente, padre spirituale del Seminario minore e dei diaconi permanenti, è stato nominato anche Delegato Vescovile per gli Istituti di Vita consacrata e delle Società di Vita Apostolica.

Mercoledì 19 gennaio 2022

  • Don Roberto Ravazzolo è stato nominato direttore dell’Opera della Provvidenza S. Antonio di Sarmeola, di cui era vice-direttore. Don Roberto Bevilacqua rimane vice-presidente del Consiglio di amministrazione dell’OPSA.
  • A motivo di avvicendamenti nell’Istituto guanelliano, don Oscar Kasongo Ntabala è stato nominato amministratore della parrocchia cittadina di Santo Stefano d’Ungheria, di cui era vicario parrocchiale.
  • Don Francesco Lucchini, parroco di Stanghella e vicario foraneo, viene nominato anche amministratore parrocchiale di Boara Pisani e Ca’ Bianca. Don Fabrizio Girardi diventa collaboratore presso il Santuario dell’Amore Misericordioso di Collevalenza (PG).