Eccomi, manda me! Veglia di preghiera missionaria

SEGUI LA DIRETTA SU YOUTUBE Venerdì 16 ottobre, ore 21, Cattedrale

Venerdì 16 ottobre, alle ore 21, in basilica Cattedrale a Padova si vivrà la Veglia di preghiera missionaria Eccomi, manda me!, presieduta dal vescovo Claudio Cipolla, in cui verrà dato il mandato ai missionarioareligiosi/e, laici, operatori e volontari che hanno accolto l’invito a partire per un servizio ad gentes e verranno ringraziati e accolti quanti sono rientrati in questi mesi dalla terra di missione.

GUARDA LA DIRETTA SU YOUTUBE

Fra i missionari in partenza c’è un fidei donumdon Mario Gamba, già parroco di Lion e San Giacomo di Albignasego, destinato alla missione in Roraima, Brasile. Mentre tra i religiosi il comboniano padre Alessandro Bedin, destinato al Sudan

Riceveranno, inoltre, la croce missionaria anche 12 operatori di Medici con l’Africa-Cuamm, tra loro: sette medici (Irene Del Rizzo e Simona Richichi in partenza per l’Angola; Monica Uliana ed  Enzo Facci con la moglie Anna Lucchetta in partenza per l’Etiopia; Simone Stefano Finzi con destinazione  Sierra Leone; Filippo Pistolesi in partenza per la Repubblica Centrafricana; Laura Villosio con destinazione Mozambico); una farmacista (Francesca Favaro in partenza per il Sud Sudan), due amministrativi (Ilaria Di Nunzio per il Mozambico e Nicoletta Maffazioli per l’Angola); un capo progetto (Marta Piccolo per l’Angola) e un rappresentante paese  (Alessandra Anafi con il marito Enrico Clores  in partenza per il Sud Sudan).

Durante la Veglia di preghiera missionaria il vescovo Claudio affiderà un mandato anche a coloro che sono rientrati in Diocesi dopo qualche anno in missione, tra cui i fidei donum  don Mariano Dal Ponte e don Sandro Ferretto (rientrati dal Kenya); don Giuseppe Cavallini e Fabiano Brusamento (rientrati dal Brasile); Alessandro Brunone e Francesca Lo Verso (rientrati dall’Ecuador) e la falesia sr Sabrina Cavazzana rientrata dall’Argentina.