Chiuppano. Si riparte con Wojtyla. Chiusi i festeggiamenti per i 600 anni della chiesa intitolando la cappella invernale a Giovanni Paolo II

Due eventi, il 28 e 29 settembre, hanno concluso i festeggiamenti per i 600 anni della chiesa di San Michele Arcangelo a Chiuppano. Il 28 è stato ricollocato l’angelo sul campanile, danneggiato un anno fa da un fulmine, il 29 invece la dedicazione della cappella interna a san Giovanni Paolo II. Per l’occasione è arrivata anche una reliquia “ex sanguine” di papa Woytila che è stata posta in un reliquiario che riproduce quello di Cracovia. I due eventi sono stati anche occasione per ripartire.

Leggi il servizio della Difesa del popolo