Il bosco delle fate

Domenica 12 febbraio al Piccolo Teatro di Padova

12-02 Il bosco delle fate _

Domenica 12 febbraio alle ore 16 al Piccolo Teatro in via Asolo 2, zona Paltana, nuovo appuntamento per la rassegna organizzata dal Circuito Teatri e Città, con la direzione artistica de Gli Alcuni  e con il patrocinio e sostegno del Comune di Padova, assessorato alla Cultura.

La compagnia teatrale Gli Alcuni con Fata Corolla e Fata Valeriana (le giovani attrici Anna Manfio e Anna Giusti) presenta per la prima volta a Padova lo spettacolo “IL BOSCO DELLE FATE”, regia di Anna Manfio, una bella fiaba che porterà il giovane pubblico a conoscere la grande varietà di piante del bosco, vivendo nello stesso tempo un’avventura coinvolgente che vede in azione anche Maga Cornacchia.

LO SPETTACOLOCorolla e Valeriana, due fate alle prime armi, leggono in un vecchio libro una fiaba. Si tratta di un racconto fantastico che si svolge molti e molti anni fa in un villaggio sperduto nelle Alpi. Il luogo è il paese di Grotta Oscura, che è stato conquistato con la forza da una Maga malvagia e dal suo aiutante pasticcione Babù.

Le due fate, per magia, vengono catapultate nel luogo misterioso in cui si svolge la vicenda narrata dal libro. Gli abitanti del villaggio chiedono aiuto a Corolla e Valeriana che, giunte nei pressi di una grotta, ricevono da un saggio Folletto i poteri magici delle Viviane, antiche creature che vivevano nel bosco in simbiosi con la natura. Attraverso la fantasia e l’immaginazione, le due fate trasformano gli elementi naturali che le circondano in strumenti per recuperare dei preziosi elementi e salvare così il paese di Grotta Oscura dalla perfida Maga Cornacchia.

L’allestimento è arricchito da belle canzoni originali musicate e scritte da Sergio Manfio e arrangiate dal M° Marco Fedalto. Le canzoni originali dello spettacolo sono parte integrante dello svolgersi della vicenda e sono momenti importanti per il giovane pubblico, che viene chiamato a partecipare attivamente, ripetendo i gesti suggeriti dalle canzoni.

  • Biglietto d’ingresso 5 euro | La biglietteria apre un’ora prima dell’inizio della rappresentazione | Per informazioni: http://www.spazioalteatro.it/padova
  • Presentando il biglietto di Una fetta di teatro è possibile partecipare gratuitamente a uno dei percorsi del Parco degli Alberi Parlanti a Treviso – parcodeglialberiparlanti.it

 

Le rassegne godono del patrocinio del MIBACT e del patrocinio e sostegno dell’assessorato alla Cultura del Comune di Padova. L’organizzazione degli spettacoli è stata resa possibile grazie alla disponibilità del Servizio assistenza sale-Acec della Diocesi, dei parroci gestori delle sale e dei loro collaboratori, al supporto di Gruppo Alcuni e del Parco degli Alberi Parlanti.