Aggiornamento: richiedenti asilo giunti a Padova da Piove di Sacco

La Diocesi risponde alla richiesta del Prefetto di Padova

Su richiesta esplicita del Prefetto di Padova, per ragioni di ordine pubblico e per favorire il prosieguo della trattativa che si terrà domani con il Prefetto di Venezia, la Diocesi di Padova ha messo a disposizione un proprio spazio per far trascorre la notte ai richiedenti asilo giunti a Padova da Piove di Sacco, che ripartiranno domattina.